Descrizione dell’iniziativa e informazioni al Consumatore

La società Mirinello Liquori Srl con sede legale in Via Garibaldi, 95 – 71017 Torremaggiore (FG), Cod. Fisc. e Part. IVA 04090530710 è titolare del sito http://www.mirinello.it.
L’iniziativa è la vendita online del Mirinello, liquore tipico di Torremaggiore (FG) agli utenti registrati al sito  http://www.mirinello.it.

I destinatari cui è rivolta la presente iniziativa sono esclusivamente persone maggiori di 18 anni secondo la normativa vigente con particolare riferimento al commercio elettronico. Nel rispetto delle leggi vigenti in materia di acquisto di vini e alcolici Mirinello Liquori Srl si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti che non rispettino i limiti di età fissati per legge sia per l’acquisto che per la consegna di vino ed alcolici. In particolare Mirinello Liquori Srl non vende alcolici a persone minori degli anni 18.  Pertanto, chi acquista, garantisce, di essere di età superiore agli anni 18. In ottemperanza degli artt. 50 e seguenti del D.Lgs. n. 206/2005 e successive modificazioni, sono di seguito descritte le condizioni generali di vendita previste per l’iniziativa e, in particolare, le caratteristiche ed i prezzi dei beni, le spese relative alle consegne, le modalità di acquisto e pagamento, i termini e i costi di consegna, nonché le condizioni per la sostituzione dei prodotti e l’esistenza del diritto di recesso e le relative modalità e tempistiche di restituzione o ritiro dei beni in caso di recesso.

Accettazione delle condizioni generali di vendita

1.Il contratto stipulato tra Mirinello Liquori Srl ed il Cliente si intende concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di Mirinello Liquori Srl. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato dal Cliente a mezzo di comunicazione e-mail o fax non oltre le ore 17.00 del giorno successivo all’ordine. A seguito di  un ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni da lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali di pagamento indicate.
2. Il Cliente, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 49 e segg. D.Lgs. n.206/2005 sulle vendite a distanza.

Modalità di acquisto

1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico visionabili online all’indirizzo (URL) http://www.mirinello.it, così come descritti nelle relative schede informative.
2. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Mirinello Liquori Srl mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell’ordine e un ‘Numero Ordine Cliente’, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Mirinello Liquori Srl. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Ci impegnamo sempre a garantire la correttezza delle informazioni pubblicate sul sito, ma l’ampiezza delle informazioni in esso contenute possono comportare il possibile rischio di un’inconveniente tecnico che generi per errore un prezzo di vendita diverso da quello effettivo. Ci riserviamo pertanto la facoltà di annullare l’ordine in caso di pubblicazione errata di un prezzo, sarà premura del nostro Customer Service avvisare il Cliente (per suggerire ed indicargli le corrette informazioni e condizioni).
3. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, Mirinello Liquori Srl garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

Modalità di pagamento

1. Bonifico Bancario Anticipato: In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l’invio di quanto ordinato avverrà soltanto all’atto dell’effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di Mirinello Liquori Srl. La prova di avvenuto bonifico, comprensivo di CRO (codice riferimento operazione), deve pervenire a Mirinello Liquori Srl  (via e-mail all’indirizzo info@mirinello.it) entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine. Decorso tale termine, l’ordine verrà ritenuto automaticamente annullato. Il Cliente deve provvedere ad effettuare un bonifico corrispondente all’importo specificato nella conferma dell’ordine a:
Intestatario: Mirinello Liquori Srl
Banca di appoggio: Banca Popolare di Milano Ag. n. 274 di Torremaggiore (FG)
Codice IBAN: IT73H0558478670000000001548
Causale: numero d’ordine indicato nella pagina e nella email di conferma ordine.

2. PayPal e Carte di credito del circuito Paypal : Selezionando il tipo di pagamento PayPal, sarai reindirizzato ad una pagina del sito PayPal dove inserirai il tuo indirizzo email e la tua password oppure il tuo numero di carta di credito ed effettuerai il pagamento. I tuoi dati finanziari non saranno condivisi con Mirinello Liquori Srl ma saranno gestiti direttamente da PayPal. Accettiamo esclusivamente conti Paypal verificati. Collegati al sito di PayPal  per verificare il tuo conto.

Modalità e spese di consegna

1. Mirinello Liquori Srl può accettare ordini con consegna in tutto il territorio italiano. Non sono comunque escluse le consegne nelle località di Livigno, Campione d’Italia, San Marino e Città del Vaticano . Per ogni ordine effettuato, Mirinello Liquori Srl:
– nel caso di titolari di partita iva, emette fattura inviandola all’indirizzo e-mail o all’indirizzo di residenza indicato in fase di registrazione. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.
– nel caso di consumatori, secondo la definizione e qualificazione di cui al D. Lgs. 206/05 come successivamente modificato ed integrato, emette fattura solo su richiesta specifica del Cliente al momento dell’effettuazione dell’ordine, inviandola all’indirizzo e-mail o all’indirizzo di residenza indicato in fase di registrazione. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa. Il sistema di vendita di Mirinello Liquori Srl, in quanto venditore online, non impone l’emissione della fattura (né dello scontrino o della ricevuta fiscale) ad un consumatore (non titolari di partita IVA), secondo l’art. 22 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633 e l’articolo 2, lettera oo) del DPR 21 Dicembre 1996, n. 696 (come confermato dalla Risoluzione n. 274/E del 5 novembre 2009). Se l’emissione della fattura non è richiesta dal Cliente, Mirinello Liquori Srl provvede comunque ad inviare all’indirizzo e-mail del consumatore o all’indirizzo di residenza indicato in fase di registrazione, una ricevuta di acquisto, senza validità fiscale, utile ai soli fini di assistenza o garanzia.

ATTENZIONE: Verificare attentamente i dati inseriti nel campo “indirizzo di fatturazione”, non è possibile in nessun caso modificare tali dati, il contenuto della ricevuta fiscale o scontrino una volta che l’ordine è entrato nel processo di spedizione. La fattura verrà emessa ed intestata all’indirizzo inserito nel campo fatturazione esclusivamente su espressa richiesta del Cliente al momento dell’acquisto. Non sarà possibile intestare la fattura a un nominativo o a un indirizzo diverso. Nessuna variazione in fattura sarà pertanto possibile.

Se il documento di fatturazione non dovesse essere richiesto contestualmente all’inserimento dell’ordine non potrà in nessun caso essere emesso a posteriori.

1.Le spese di consegna sono a carico del cliente e riportate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine.

2. La disponibilità dei prodotti in vendita è limitata alla disponibilità dei prodotti stessi ed è condizione per la validità delle offerte. In caso di esaurimento – anche temporaneo – delle scorte, Mirinello Liquori Srl ha il diritto di rifiutare la richiesta di acquisto del cliente mediante formale comunicazione a mezzo e-mail, nella quale potranno inoltre essere indicati prodotti sostitutivi eventualmente disponibili. Salvo il caso in cui il cliente richieda di acquistare un prodotto in sostituzione a quello esaurito, Mirinello Liquori Srl provvederà a rimborsare le somme eventualmente già pagate dal Cliente nel più breve tempo possibile e comunque entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui l’ordine è stato annullato. I prodotti richiesti vengono consegnati nel minor tempo possibile, normalmente entro 5 giorni lavorativi. Mirinello Liquori Srl si impegna a rispettare, come tempo massimo di consegna, un periodo non superiore a 14 giorni, salvo casi di forza maggiore. Il tempo massimo di consegna viene calcolato a partire  dalla data di conclusione del contratto. In caso di ritardo superiore a 14 giorni, il Cliente ed Mirinello Liquori Srl concorderanno l’eventuale nuova data di consegna. Se il  termine supplementare concesso scade senza che i prodotti siano  stati consegnati, il Cliente è legittimato a risolvere il  contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni.
3. Salvo esplicita indicazione da parte del Servizio Clienti di Mirinello Liquori Srl, la consegna si intende a piano strada. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare: – che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato via e-mail;  – che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche). Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 8 giorni dalla avvenuta consegna, via e-mail, all’indirizzo info@mirinello.it.

4. Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà automaticamente annullato.

Diritto di recesso

1.Ai sensi degli artt. 52 e ss. del D.L.vo 206/2005, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatta eccezione per le tipologie di prodotti per i quali questo è espressamente escluso (cfr. art. 59 D.L.vo 206/2005) e fatto salvo quanto indicato al successivo punto 15.
2. Il diritto di recesso può essere esercitato entro il termine di 14 giorni dal ricevimento del prodotto con le seguenti modalità: a) Il Cliente provvede ad inviare una lettera o telegramma o fax o e-mail, indirizzata a: Mirinello Liquori Srl – Via Garibaldi, 95 – 71017 Torremaggiore (FG) E-mail: info@mirinello.it .
b) Il Servizio Clienti contatta il Cliente comunicando a mezzo e-mail il Numero di Autorizzazione al reso (RMA).
c) Il Cliente riporta il Numero di RMA sul modulo di reso ricevuto unitamente ai documenti di consegna. La restituzione del prodotto dovrà aver luogo presso Mirinello Liquori Srl – Via Garibaldi, 95 – 71017 Torremaggiore (FG) nel termine di 14 giorni dalla data di ricevimento della RMA. Il rimborso del prezzo pagato per l’acquisto del prodotto non comprende le spese di spedizione, che sono a totale carico del Cliente che intende recedere dall’acquisto. Mirinello Liquori Srl provvederà a ritirare i prodotti al costo di spedizione indicato sul sito  solo se gli stessi per  loro  natura, non possono essere normalmente restituiti dal Cliente a mezzo posta. IMPORTANTE: nessuna merce restituita verrà accettata, se priva di autorizzazione al rientro.
3. Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:
– il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza;
– non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, ecc…);
– il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola, sulla quale apporre l’etichetta fornita da Mirinello Liquori Srl, riportante il numero di RMA (codice di autorizzazione al rientro);
– va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;
– la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente;
– in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Mirinello Liquori Srl darà comunicazione al cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;
– Mirinello Liquori Srl non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.

4. Mirinello Liquori Srl provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato(al netto dei costi diretti di restituzione di cui al precedente paragrafo “punto 3)” nel caso in cui i prodotti non siano restituiti direttamente dal Cliente a mezzo posta), entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, tramite procedura di storno dell’importo addebitato a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Cod. IBAN del conto corrente dell’intestatario della fattura). Mirinello Liquori Srl potrà sospendere il rimborso fino al ricevimento dei prodotti oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i prodotti, se precedente.
5.Fermo restando che il cliente e’ responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria  per  stabilire  la  natura,  le  caratteristiche  e  il funzionamento dei beni medesimi il diritto di recesso è escluso relativamente a:
– la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi  o  scadere rapidamente;
– la fornitura di beni sigillati che non si prestano  ad  essere restituiti per motivi  igienici  o  connessi  alla  protezione  della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
– il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.
Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Mirinello Liquori Srl provvederà alla relativa comunicazione a mezzo raccomandata A.R.; il prodotto rimarrà a disposizione del Cliente presso il magazzino di Mirinello Liquori Srl per un periodo di 30 (trenta) giorni dalla data di invio della raccomandata. Decorso tale termine il prodotto verrà eliminato senza ulteriore avviso.

Garanzie

1. Tutti i prodotti venduti da Mirinello Liquori Srl sono coperti in genere dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi degli artt.128 e seguenti D.Lgs. n.206/2005. Resta inteso che in relazione ai prodotti deperibili la garanzia legale sarà efficace esclusivamente sino alla data di scadenza indicata sull’involucro della confezione del prodotto stesso. Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT) che riceverà al domicilio.
2. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto. Essa ha natura volontaria e non sostituisce, né limita né esclude o pregiudica il diritto alla Garanzia Legale di Conformità. La durata, l’estensione territoriale, le modalità di fruizione, i tipi di danni/difetti coperti e le eventuali limitazioni della Garanzia Convenzionale del Produttore sono elementi indicati nel c.d. certificato di garanzia contenuto nella confezione del prodotto.
3. La garanzia di 24 mesi ai sensi degli artt.128 e seguenti D.Lgs. n.206/2005 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale). In caso di difetto di conformità, Mirinello Liquori Srl provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi degli artt.128 e seguenti D.Lgs. n.206/2005, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto se sostenuti da Mirinello Liquori Srl.
4. Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Mirinello Liquori Srl potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell’intero importo pagato oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.
5. Nessun danno può essere richiesto a Mirinello Liquori Srl per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni.
6. Nei casi in cui l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, accessori, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

Prodotti Personalizzabili

Il diritto di recesso sui prodotti personalizzati è escluso ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo;
Non potranno essere richieste personalizzazioni con contenuti che siano diffamatori, osceni, illegali, volgari, offensivi o che siano inaccettabili o infrangano altrui diritti. L’utente dichiara e garantisce con riferimento ad eventuali immagini proprie o di terzi di aver ottenuto tutte le autorizzazioni del caso Mirinello Liquori Srl si riserva la facoltà a suo imprescindibile giudizio di rifiutare eventuali ordini non in linea con la suddetta policy.

Privacy

Mirinello Liquori Srl con sede in Via Garibaldi, 95 – 71017 Torremaggiore (FG)  è autonoma titolare dei dati come meglio specificato nell’Informativa.

Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Mirinello Liquori Srl con sede in Via Garibaldi, 95 – 71017 Torremaggiore (FG).   Per qualsiasi informazione è possibile contattare: Mirinello Liquori Srl con sede in Via Garibaldi, 95 – 71017 Torremaggiore (FG) o tramite la sezione contatti del sito www.mirinello.it

Leggi applicabile

Il contratto di vendita tra il Cliente e Mirinello Liquori Srl s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Foggia.

Ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo n. 130 del 6 agosto 2015, contenente disposizioni per l’attuazione della direttiva 2013/11/UE sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori, comunichiamo l’esistenza di una piattaforma di risoluzione alternativa delle controversie online raggiungibile all’indirizzo che segue:

Risoluzione online delle controversie